Luogo: Stati Uniti d'America

Le realtà del raffreddamento del cuoio capelluto

Il raffreddamento del cuoio capelluto può avere risultati sorprendenti, ma può anche essere un’esperienza impegnativa, anche per coloro che riscontrano i più alti livelli di ritenzione dei capelli.

Le realtà del raffreddamento del cuoio capelluto

Sarebbe facile fingere che sarà semplice, ma è importante che siamo onesti e aperti su ciò che potresti sperimentare durante il tuo percorso di raffreddamento del cuoio capelluto. Il gruppo Facebook privato è il luogo ideale per comprendere appieno l'esperienza di raffreddamento del cuoio capelluto da parte delle persone che la sperimentano. Se non ti sei ancora iscritto, vale davvero la pena prenderlo in considerazione.
Unisciti al gruppo Facebook privato Paxman
Cerca di incanalare una mentalità positiva e ricorda che, sebbene il raffreddamento del cuoio capelluto possa essere difficile, la maggior parte crede ancora che sia stata la scelta giusta per loro.

Questa sezione metterà in evidenza alcune delle realtà più difficili del raffreddamento del cuoio capelluto. Comprendere le potenziali sfide legate al raffreddamento del cuoio capelluto ti aiuterà ad avere una visione realistica di come potrebbe andare il trattamento. Ci auguriamo che queste informazioni non siano qualcosa di cui hai bisogno, ma se lo fai sono qui.

Non hai fatto niente di male

Il raffreddamento del cuoio capelluto potrebbe non essere il processo agevole che tutti speriamo che sia. Qualcosa che sentiamo dai pazienti è la preoccupazione che se perdono i capelli, è perché hanno fatto qualcosa di sbagliato: "Ho seguito tutte le regole, ma ho comunque perso i capelli".

È così importante sapere di non aver fatto nulla di sbagliato. Non hai fallito.

Purtroppo, per alcune persone, non seguire le regole o ascoltare tutte le indicazioni può garantire che il raffreddamento del cuoio capelluto garantisca una fantastica ritenzione dei capelli. Questo può essere particolarmente difficile se vedi altre persone con molti capelli che sembrano trovarlo facile.

Cerca di trovare conforto nella consapevolezza che hai fatto tutto ciò che potevi, hai protetto i tuoi follicoli piliferi e che la ricrescita arriverà. Che hai agito in base a ciò che ti sembrava giusto. E che non sei solo. Rivolgiti alla comunità che si occupa del raffreddamento del cuoio capelluto: non sei l'unico a pensarla così.
Su questa pagina

Sentivo che ne valeva la pena, anche se ne ho persi alcuni, ne ho conservati di più e sono riuscito a mantenere una sorta di normalità per me e i miei figli!

Judy
Aiutami a decidere
Dimmi cosa devo sapere
Cura dei capelli rinfrescante per il cuoio capelluto